Cosa sono i motori di ricerca

I MOTORI DI RICERCA:

Quindici anni fa anche in America i siti su Internet erano pochissimi e i navigatori erano solo pochi studenti universitari, ma un po' alla volta i siti cominciarono a moltiplicarsi, e si cominciò a sentire la mancanza di un elenco di tutti i siti.... E fu la fortuna dei primi motori di ricerca!.... Oggi che internet è alla portata di tutti e i siti sono diventati una marea con oltre 100 miliardi di pagine, non si può più fare a meno di uno strumento per effettuare ricerche tra i vari siti web, i MOTORI DI RICERCA sono diventati uno strumento indispensabile per cercare quello che ci serve su Internet.
I MOTORI di ricerca più affermati non sono molti, attualmente i primi sono GOOGLE, YAHOO, ALTAVISTA e MS Live Search. In Italia ci sono anche LIBERO, VIRGILIO e ARIANNA che però non hanno un motore proprio, ma si avvalgono di Google. Libero e altri ne evidenziano chiaramente il logo, mentre Virgilio ne usa i risultati senza evidenziarne la fonte, limitandosi solo ad aggiungere alcuni propri risultati sponsorizzati.
A proposito dei risultati sponsorizzati diremo qui che alcuni motori di ricerca possono fornire anche risultati sponsorizzati, ovvero mostrare in ai primi posti nelle SERP (Search Engine Result Pages, Pagine dei risultati dei motori di ricerca) siti web di aziende che pagano per risultare ai primi posti quando si cercano alcune keyword o parole chiave. In particolar modo, Google permette di far apparire a pagamento risultati comprati con il programma AdWords. Yahoo! Search ha un programma analogo chiamato Panama.

 CERCA CON GOOGLE
Primi su Google - Primi su Internet Google e' diventato oggi il piu' importante motore di ricerca, al mondo. Google attualmente cataloga oltre 100 miliardi di pagine nel suo database e ogni giorno aggiunge o cancella milioni di siti web. Il successo di Google è stato determinato dalla sua velocità di ricerca, e dalla grandezza del suo archivio database a cui vengono aggiunte milioni di nuove pagine al giorno. Allo stato attuale più del 60% delle ricerche vengono effettuate tramite Google. Perciò è indispensabile per ogni sito web essere ben posizionato nei risultati delle ricerche effettuate con questo motore di ricerca. Sfidare Google è difficile, in Italia Google, è il motore di ricerca primo assoluto con una quota del 94%, e solo Tiscali sta investendo nel motore di ricerca istella ma nel resto del mondo Google non è sempre al primo posto e a volte nemmeno al secondo.
In Russia il primo motore è Yandex con una quota di mercato attorno al 55/60% Google deve accontentarsi della seconda piazza con una market share del 30/35%. In Cina prevale Baidu con oltre il 60% e anche il secondo è il cinese Qihoo 360 che è cresciuto rapidamente fino al 25% del mercato. Dinamica simile in Corea del Sud dove il primo è Naver con oltre il 70%. Google deve accontentarsi della terza posizione con il 3,5%. Anche in Giappone Yahoo! Japan ha il 55% davanti a Google che detiene il 35%.

 CERCA CON YAHOO
Primi su Yahoo - Primi su Internet Yahoo! nacque a Stanford, verso la fine del 1993, quando due studenti, Jerry Yang e David Filo, decisero di creare un sistema per catalogare la loro lista di siti internet che conteneva all'inizio solo duecento siti. Yahoo rimane uno dei motori di ricerca leader come traffico giornaliero, infatti oggi è visitato da milioni di utenti ed è diventato una florida impresa privata, finanziata fra l'altro attraverso le inserzioni (i banner) pubblicitarie accolte a rotazione nelle sue pagine.

 CERCA CON ALTAVISTA
Primi su Altavista - Primi su Internet Alta Vista , nato nell'estate del 1995 nei laboratori di Palo Alto della Digital, è stato il primo sistema di ricerca multi-lingua creato in Internet ed e' attualmente la prima tecnologia di supporto per la traduzione on-line in tutte le lingue, attraverso la sua tecnologia Babel Fish. Alta Vista e' stato uno dei principali motori di ricerca con piu' di 40 milioni di ricerche (queries) al giorno. Nel 2003 Altavista diventò proprietà di Yahoo!, e parte delle tecnologie di ricerca di Altavista confluirono in Yahoo! Search. Il 31/01/2009 dal sito scompare la sezione di ricerca dedicata ai contenuti video. Nel 2010 Yahoo! ha trasformato Altavista in una semplice interfaccia alternativa per l'accesso a Yahoo! Search.

MSN e' stato il primo motore di ricerca della Microsoft, però dal 1° ottobre 2007 è stato sostituito un altro motore di ricerca più moderno, si tratta del WINDOWS LIVE SEARCH che secondo la Microsoft dovrebbe in breve tempo soppiantare Google. In effetti le sue prestazioni sono molto migliorate, il numero delle pagine web indicizzabili è addirittura di 20 Miliardi. Quattro volte la dimensione dell' indice precedente. Inoltre il nuovo algoritmo è in grado di generare serp più pertinenti ed è abbastanza veloce nell' inserimento di nuove pagine. Comunque WLS non ha avuto successo ed è stato sostituito da BING un nuovo motore di ricerca.

 CERCA CON BING
Primi su  BING - Primi su Internet BING dal 31 maggio 2009 è disponibile anche in Italia in versione Beta "Bing", l'anti-Google, il motore intelligente della Microsoft che sostituisce "Live Search" con la speranza di ridurre il ritardo accumulato nei confronti di Google, leader mondiale del settore.
"Live Search", infatti copriva appena l’8,2% del mercato statunitense, ed era molto indietro rispetto a Google (64,2%) e Yahoo! (20,4%). Con questo lancio la Microsoft spera di contrastare il dominio di Google. La principale innovazione di Bing, sarà la classificazione delle informazioni per sotto-rubriche piuttosto che sotto forma di una lista indefinita di link a siti web. Inoltre, il punto di forza di "Bing" sarà quello di lavorare su intere frasi. Il colosso americano del software ne parla come di un «motore delle decisioni», un nuovo motore di ricerca intelligente.
Se infatti il reperimento delle informazioni su internet funziona già bene con tutti i motori di ricerca, mancava lo spunto per utilizzare le informazioni in maniera rapida e razionale. Un vuoto che Bing definito il "motore intelligente" tenterà di colmare.
La Microsoft ha messo in campo un ingente budget pubblicitario per far conoscere questo nuovo modo di reperire informazioni dalla Rete, con la speranzadi riuscire a scalzare lo strapotere di Google, ma oggi, dopo molti anni dal lancio, possiamo dire che BING non è riuscito minimamente a scalfire il primato di GOOGLE anche dopo essersi unita e aver assorbito YAHOO di cui condivide il motore di ricerca (anno 2012).

I motori di ricerca possono essere classificati in primo luogo fra generali e specializzati; la specializzazione può essere tematica (filosofia, storia, arte...) o relativa agli oggetti ricercati ( es. libri, indirizzi e-mail, liste, bibliografie...)
I motori di ricerca specializzati offrono sicuramente risposte più precise e mirate e quindi assai più utili e meno dispersive dei motori generali.
Tra i motori di ricerca specializzati possiamo citare www.jooble-it.com che è un motore specializzato in ricerche di lavoro, su questo motore si possono facilmente trovare offerte di lavoro suddivise per città e per tipo di lavoro (es. cuoco a Roma).
Quindi mentre su un motore di ricerca non specializzato cercando per esempio "cuoco a Roma" si possono trovare gli annunci di una Scuola di cucina per cuochi, oppure la biografia di un celebre cuoco tedesco che lavora a Roma, o anche l'offerta di un cuoco a domicilio che opera a Roma, su un motore di ricerca specializzato come www.jooble-it.com si trovano solo offerte di lavoro.

 CERCA CON ECOSIA
Primi su Ecosia - Primi su Internet ECOSIA, tra i motori minori, nato solo da pochi anni, abbiamo aggiunto questo motore che si definisce VERDE in quanto i suoi guadagni sono impiegati per ricostituire la foresta amazzonica. Lo citiamo soprattutto perché le sue ricerche vengono supportate da YAHOO e BING e perché salvaguarda meglio degli altri motori la nostra privacy. Infatti mentre alcuni motori di ricerca conservano le ricerche per vari mesi e le analizzano persino per creare un profilo dell’utente, Ecosia, al contrario, cancella tutti i dati nell’arco di 48 ore per proteggere la privacy dell’utente.

     CERCA CON DUCKDUCKGO
Primi su Duckduck - Primi su Internet DUCKDUCKGO, è un altro motore di ricerca che dichiara di non tracciare le vostre ricerche salvaguardando la vostra privacy. Il software si appoggia su più di 100 servizi come Bing, Yandex o Wikipedia e anche sul programma aziendale DuckDuckBot. Rispetto a Google, Bing e Yahoo, DuckDuckGo si presenta come motore di ricerca con un alto standard di tutela dei dati. A detta del gestore non viene salvato né l’indirizzo IP né la ricerca dell’utente. Invece di pubblicità personalizzate entrano in azione annunci coerenti con i termini di ricerca. Oltre alla ricerca web, DuckDuckGo offre la possibilità di cercare immagini, video, messaggi, offerte di lavoro e prodotti.

WIKIA SEARCH era un nuovo tipo di motore di ricerca che calcolava la popolarità dei siti in un modo diverso dagli altri, chiedendo ai visitatori stessi un loro parere sui risultati della ricerca. WIKIA dopo un anno di attività ha cessato l'attività trasformandosi in un sito di domande e risposte tipo answers.

VOLUNIA - Il 6 febbraio del 2012 è stato lanciato in Italia dal prof. Massimo Marchiori dell'Università di Padova, il nuovo motore di ricerca italiano: VOLUNIA, tradotto in 12 lingue. Il nuovo motore è stato per un certo tempo in fase di sperimentazione, ma la sua originale identità un po' da "social network" a metà strada tra il motore di ricerca e il sito di incontri non sembra che abbia avuto successo.

FACESKIN - Infine sempre in Italia, anche Claudio Cecchetto ha lanciato un motore social inventato da lui: Faceskin, un incrocio tra Facebook, Google e Wikipedia per un motore di ricerca più "umano". Questo motore si basa sul motto: "ricerca, organizza, condividi" permette di condividere ricerche di altri utenti. Su qualsiasi parola chiave alla base della ricerca, Faceskin è in grado di restituire non solo il tema di interesse, ma anche tutte le nozioni correlate. Ad esempio, sui mondiali in Argentina del 1978 è possibile consultare la ricerca di un utente che ha già aggregato in precedenza tutti i risultati, il vincitore, la classifica dei cannonieri, ma anche l'attuale professione dei calciatori, il gossip sulle loro fidanzate e la storia della rivolta dei generali nel paese sudamericano. Insomma, ogni utente funzionerà come motore di ricerca intelligente e metterà i suoi risultati a disposizione degli altri. In questo modo, anche l'esperienza di esperti renderà più autorevoli i contenuti suggeriti da FACESKIN, ma anche questo motore non sembra che abbia avuto successo.

Ci sono poi altri decine di motori, che vengono usati soprattutto all'estero,come Yandex in Russia, o a volte per ricerche specializzate, es. per cercare musica o filmati, ma in Italia sono poco conosciuti. Uno dei migliori è ASK abbastanza veloce e adatto per ricerche di siti web italiani.

Bisogna comunque tener presente che se il vostro sito non è interessante per i motori di ricerca, loro non lo indicizzeranno nemmeno, e il così il sito non potrà essere trovato. Per interessare i motori di ricerca il sito dovrà contenere tante informazioni originali, non scopiazzate, e soprattutto non dovrà essere creato in Flash o consistere in una foto, perché nei filmati e nelle foto Google e gli altri motori di ricerca non vedono assolutamente niente. Non potrebbero catalogarlo, non capirebbero nemmeno di che cosa si tratta....

Gli algoritmi di ricerca sono diversi per ogni motore e sono in continua evoluzione, anche Google con “Penguin”, “Panda” e “Hummingbird” ha modificato negli anni i suoi metodi di ricerca, con lo sconcerto di chi era primo e si è ritrovato ultimo.... Ma non certo di chi come noi è rimasto sempre ai PRIMI POSTI.
Se vuoi informazioni su come diventare un WEBMASTER esperto in SEO e motori di ricerca, visita il sito:
diventare-webmaster



Solo degli specialisti del settore riusciranno a farvi trovare
contemporaneamente in PRIMA PAGINA su tutti i MOTORI di RICERCA!...
Pertanto fidatevi della nostra esperienza pluriennale di WEBMASTERS,
se volete un sito web ai primi posti in tutte le ricerche, rivolgetevi a noi.

SE VUOI CHE IL TUO SITO SIA IL PRIMO SU INTERNET
SCRIVICI
scrivici
O TELEFONA AL NUMERO 339 8016729


CREAZIONE e PROMOZIONE SITI WEB POSIZIONAMENTO NEI MOTORI DI RICERCA - WEBMASTER BOLOGNA - PROGETTAZIONE SITI INTERNET A BASSO PREZZO - SITO WEB A 100 EURO - SITI WEB PRIMI SU GOOGLE - SITI WEB PRIMI SUI MOTORI DI RICERCA GOOGLE E YAHOO, ALTAVISTA E MSN - SITI WEB EUROPEI - SITI WEB .EU - Registrazione di un sito web sui motori di ricerca - PROMOZIONE sito internet, promozione sito web, PRIMI SU GOOGLE, primo su google, PRIMO SU YAHOO, PRIMO SU BING, POSIZIONAMENTO SU INTERNET -

Servizi di posizionamento

Noi Posizioniamo il tuo sito web nelle prime prime pagine di Google e dei principali motori di ricerca come Yahoo e BING - MSN, Altavista e Virgilio.

____________
SERVIZIO POSIZIONAMENTO
COME SI FA E QUANTO COSTA


 CERCA CON GOOGLE
Primi su Google - Primi su Internet      CERCA CON YAHOO
Primi su Yahoo - Primi su Internet      CERCA CON BING
Primi su  BING - Primi su Internet      CERCA CON ALTAVISTA
Primi su Altavista - Primi su Internet      CERCA CON VIRGILIO
Primi su Virgilio - Primi su Internet      CERCA CON ASK
Primi su ASK - Primi su Internet      CERCA CON ECOSIA
Primi su Ecosia - Primi su Internet      CERCA CON DUCKDUCKGO
Primi su Duckduck - Primi su Internet     CERCA LAVORO CON JOOBLE
Primi su Jooble - Primi su Internet

Se vuoi consigli per diventare WEBMASTER ai primi posti su Google, visita i nostri siti:

  • Chi è un WEBMASTER?
  • E un WEBMASTER SEO?
  • CORSO per WEBMASTER
  • Chi è un WEB DESIGNER?











  • Webmaster
    Webmaster



    Animazione by www.web-link.it



    Copyright © 2016 by Cristiano Fanucci - FNCCST448O5E256P - Tel. 339 8016729 - Tutti i diritti riservati
    Questo sito utilizza solo cookie di Shinystat a fini statistici che non necessitano di consenso preventivo all'installazione.